8/02/22 Opera – BullisNO

 

8 febbraio 2022 – ore 20.45

Centro Polifunzionale – Sala Serafin – via Gramsci, 2 – Opera

In occasione della Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo

il COMUNE DI OPERA e MASKERE presentano

BullisNO

con la partecipazione degli allievi del corso di teatro di Nadia Bruno a Noverasco – bambini 7/11 anni

INGRESSO GRATUITO – Prenotazioni a polifunzionale@comune.opera.mi.it

SI RICHIEDE GREEN PASS RAFFORZATO E MASCHERINA FFP2

****

Bullismo è violenza (fisica, verbale, psicologica), sopraffazione, prepotenza, prevaricazione del bullo sul bullizzato, sistematica, intenzionale e ripetuta nel tempo, che può comportare un danno (fisico, psicologico, sociale) sulla vittima.

È un termine di origine inglese “bull” che significa toro e “to bully” intimidire, prevaricare qualcuno, ormai entrato prepotentemente e stagnato negli ambienti scolastici o comunque tra i giovani.

Giovani che traggono soddisfazione e autorità tra i coetanei praticando violenza su chi ritenuto più debole e pertanto “oggetto” di soprusi, derisione, scherno, isolamento, esclusione dagli altri.

Il bullismo infatti, non è solo fisico (pugni, calci, spintoni ecc.), verbale (minacce, insulti, umiliazioni), ma anche relazionale (isolamento, esclusione dal gruppo) e non vede coinvolti solo il bullo e il bullizzato, ma anche chi spalleggia, addirittura aiuta e incita il bullo, e tutto il circostante che partecipa con derisione e compiacimento o con indifferenza.

Ma in tutto questo, cosa prevede la legge, e qual è il ruolo della famiglia e della scuola?

Posted in Annunci, Spettacoli and tagged .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.